h1

Questi so’ matti…

25 novembre 2012

E io che mi sentivo sola e controcorrente.
Che bella questa gente in fila, questa tanta gente che ancora crede alla Democrazia.
Vi voglio bene popolo di sinistra.

Ma il mio abbraccio va al signore di 91 anni che ha rilasciato la sua dichiarazione affettuosa all’uscita del seggio. Accarezzava con le parole il suo Partito, lo sentiva un dovere quel voto.
Alla sua età, dopo aver visto tutto e il contrario di tutto, avere la speranza di Riscrivere l’Italia.
La compagna se lo guardava con amore.

Ti stringo la mano compagno di pazzia.

4 commenti

  1. poverello, però quarcuno poteva avvisallo de risparmiasse la faticata de oggi e
    de scenne n campo domenica prossima


  2. porello sì…vecchi nostalgici che abbracciano idealmente un’idea giusta e danno un bacio sulla guancia alla persona sbagliata (nelle vesti di Bersani)…chè poi, pure se baciavi e votavi la persona giusta che rispecchia l’idea giusta (nelle vesti di Vendola), al ballottaggio, Bersani se ripija tutto…


  3. E dalli, Bar… ma Bersani ti sta davvero sulle palle.
    Moì secondo te solo perchè una persona è vecchia ha votato Bersani. Non potrebbe essere che ha votato Vendola?
    E’ lo stesso discorso dei grillini: “questa gente è pazza! Tanto non serve votare…!”
    (è il titolo del mio post) e tu sei in sintonia.
    Ma se hai deciso di votare Grillo non sarebbe uno scandalo, è la democrazia.
    Ma secondo me nei confronti del segretario del partito sei prevenuto…
    Però aspettiamo.
    Intanto spero con tutto il cuore che non vinca Renzi, lui si che mi sta sulle palle….

    E se non è un endorsment questo…..

    P.S. Vendola ha deciso di votare Bersani, pure lui fesso e pazzo….


  4. Vendola, ieri, diceva che sarebbe stato a sentire entrambi…e poi avrebbe deciso…ma è notorio che a Vendola non piaccia Renzi…non gli piace manco Bersani, ma tra i due mali, sceglierà sicuramente quello meno peggiore…

    Non sono prevenuto. Ho maturato un diverso convincimento, ma basato sui fatti (e non sulle parole). Ti dirò, Frà, a me, Bersani stava simpatico sin dai tempi di Prodi…lo vedevo preparato e onesto e lo è senza dubbio…ma poi con Monti l’ho visto debole e arrendevole (anche su temi fondamentali e sociali come lavoro e pensioni …con il partito della Margherita flaccido per non perdere i voti dei cattolici…con Di Pietro e Casini l’ho trovato ingiusto…insomma, lo capisco…la politica dei partiti è fare compromessi…

    Ora, per vincere contro Renzi, ha bisogno di Vendola e della sinistra radicale…no?



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: