Archive for giugno 2011

h1

Logge loggette e loggiati

25 giugno 2011

E' molto difficle da mandar giù.
Molto difficile da leggere.
Accettare che il potere occulto sia organizzato da questo manichino del "bisi".
Che paese è l'Italia in cui vivo?
Un paese davvero declassato.
E non solo dalle agenzie di rating.
Che uno è portato a pensare che almeno la P2 di Gelli era si chiassosa e ridicola con i suoi grembiulini, ma le "amicizie" erano con Peron, con la cia. Le telefonate erano di tutt'altro tenore.
Leggendo le trascrizioni una pensa al potere come davvero qualcosa di infimo e inqualificabile: invidie, miserie, arrapamenti e maldicenze.
Vogliono bloccare tutto, impedire le intercettazioni, o la loro pubblicazione;
ma il problema non sta in questo. Non solo.
Sta in quello che si dicono.
Questi uomini tutti d'un pezzo che quando vanno in TV sono rigidi e sussieguosi e sembra che ti fanno un piacere a parlare della gestione del nostro paese, delle nostre istituzioni, pagati da noi (perchè noi NON possiamo capire, noi ignoriamo);  
e poi quando parlano al telefono tra di loro, inframmezzano di cazzi e mazzi una parola si e una no, parlando di poltrone da rimepire.
Il problema sta in quello che ci nascondono.
Un ValTremont che in Tv con la sua boccuccia a culo di gallina che ogni tanto si allarga in disgusto, (perchè noi non siamo alla sua altezza), ci informa che il CdM ha approvato la manovra finanziaria dopo "attenta e responsabile discussione",  che uno se li immagini tutti lì intorno ad un tavolo a discutere e ad essere preocupati per..
e poi leggi la verità: non c'è stata nessuna discussione, cinque minuti e via, nemmeno un prendere o lasciare…
ma ubbidire improvvisando…
mentre centinaia di poveri disgraziati perdevano casomai il lavoro.
Si sente la puzza, l'olezzo sgradevole che sale, il tanfo da fogna che si sprigiona dalle loro persone.
Così poco abituate alla pulizia..
Si ricoprono di profumi e belletti, di parrucche e merletti, come faceva il potere nel XVIII secolo per nascondere gli  effluvi, il fetore che emanano.

Per questo la sera esco sul mio loggiato a guardare il sole che tramonta, e cerco di non pensarci.
Aspetto che il gallo nel bosco canti.

Annunci
h1

Chiediamo le dimissioni di questi due

15 giugno 2011

Non ne possiamo più. E non fermiamoci ora, torniamo un paese normale, dove due figuri del genere non potrebbero stare dentro al parlamento a rappresentare gli italiani, Anche se una parte sola… diciamo la minoranza oggi

http://www.youtube-nocookie.com/v/dKgC2u_M14I?version=3&hl=it_IT&rel=0

di questa gente “pappona”, (notare che chi introduce il ministro è stato rinviato a giudizio perchè metteva le mani addosso alle segretarie…)non ne possiamo più…
Chiediamo le dimissioni di un ministro “orrifico” che cerca di curare le sue frustrazioni con scelte sadiche nei confronti del pubblico impiego. Non accettiamo più che gente inadeguata e incapace possa ancora governarci. Chiediamo le dimissioni del ministro e di quest’altro orribile figuro che non sapendo usare la tecnologia offende chi la usa…

http://www.youtube-nocookie.com/v/TKJa_vYpHmU?version=3&hl=it_IT&rel=0

h1

13 giugno 2011

Fatto!

h1

CUORUM

8 giugno 2011

http://www.youtube-nocookie.com/v/fsaS03aIj4o?version=3&hl=it_IT&rel=0

h1

IO VOTO e tu?

7 giugno 2011

e poi…..

e ancora….

h1

Previsioni più o meno metereologiche

5 giugno 2011
h1

FRATELLI D'ITALIA

2 giugno 2011


SENZA UN ATTIMO DI RESPIRO:
NON CI SIAMO ANCORA RIPRESI DALLE EMOZIONI DELLE AMMINISTRATIVE CHE CI DOBBIAMO
IMPEGNARE PER RAGGIUNGERE IL QUORUM
FRATELLI D'ITALIA, IMPEGNAMOCI PER RENDERE MIGLIORE IL NOSTRO FUTURO.

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.