Archive for dicembre 2010

h1

2011 ragioni

31 dicembre 2010

Sarà un caso che gli accordi iniziali son quelli della Marsigliese?
Auguri a tutti di una “rivoluzione” nei rapporti…
di lavoro, d’amore, d’amicizia, familiari, politici…
Io ricomincio da me stessa.

Buon anno!

Annunci
h1

Pastori sardi

28 dicembre 2010

 


Articolo 16

Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità o di sicurezza. Nessuna restrizione può essere determinata da ragioni politiche.

Questo sopra è il primo comma di un articolo della nostra Costituzione.

Ma oggi, a Civitavecchia, nella nostra democratica Italia, un gruppo di 200 pastori, provenienti dall'isola Sardegna, sono stati bloccati nel porto della cittadina laziale ed è stato loro impedito di raggiungere la capitale.
Bloccati con la forza.
Ci sono stati scontri con le forze dell'ordine.
Padri di famiglia, ragazzi, donne e anziani sardi, che volevano manifestare liberamente (….) il loro pensiero, sono stati trattati come delinquenti.
I sardi sono già penalizzati dall'insularità, dall'essere pochi e a volte poco uniti, in più non hanno rappresentanti politici al parlamento che non difendano i loro diritti, (Parisi se ci sei… batti un colpo) e hanno votato Cappellacci (nomina sunt…),  come governatore, ma nemmeno la libertà di circolare liberamente come un qualsiasi bergamasco che voglia scendere a Roma.. o milanese, o torinese.
Se hanno paura di 200 sardi incazzati, che hanno come strumenti comunicativi pecorino e salciccia, vuol dire che il governo è davvero alla frutta.

h1

Natale oggi

26 dicembre 2010

http://video.tiscali.it/inc/TiscaliVideo.swf

h1

CLN

19 dicembre 2010

Non so che ne pensa il resto degli italiani ma io sarei pronta ad allearmi col diavolo pur di liberarmi del nano.
Perchè ci siamo: abbiamo sentito tutti il Gasparri della situazione.
Vuole l'arresto preventivo…
Siamo al Cile di Pinochet…. a Videla.

Ora:

Io tutte 'ste fisime di Vendola
tutte le puzze sotto il naso dei Rossi and co.
tutti quelli che sono duri e puri

NON LI CAPISCO!!!

Primo liberarci di questo scempio morale, politico, etico, questa illusione mediatica, questa menzogna da Cepu,
dei scilipoti e i suoi fratelli..

Secondo
ognuno farà POI la sua politica.

Come si fece nel '43 quando si allearono i comunisti, i liberali, i repubblicani, i cattolici e gli atei,, i soldati e i renitenti.
Se lo ha potuto decidere IL Migliore…..

P.S. Caro Babbonatale per favore fai rinsavire gli italiani che pensano che la cosa più importante in questo momento siano le primarie, i leader, e le alleanze per le votazioni….perchè il nano ce se magna e nemmeno fa il ruttino…

h1

Domande senza risposta

1 dicembre 2010

Che non saprei a chi dirlo.

Forse a mia figlia.
Sento già la sua voce nervosa: "Ma mamma! Ma con te?!"
Che ha ragione cazzarola! Alla sua età mica si va per il mondo con la mamma.

Ad un uomo.
Naaaaaaaaaa!
Già fatto e la risposta è meglio dimenticarla. Mai più.

Un'amica.
Sono tutti presi dalle loro vite, dai loro amori, impegni, responsabilità.

Forse è meglio aspettare che me lo chieda qualcuno.
Con la voce affumicata dalla vita e riscaldata da accappatoi azzurri inutilmenti offerti.

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.