h1

BOMBA o non BOMBA

11 ottobre 2010

Art. 11. L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione dei conflitti…

Adesso io non vorrei dare la definizione di guerra, perchè uno come Fassino, ci ha ricamato intorno, e mi sono vergognata che sia seduto a sinistra in Parlamento. ma so benissimo cosa significa pace.
E tutte quelle stronzate di cui si riempiono la bocca i militari alla stranamore: "se vuoi la pace prepara la guerra" etc. etc.
Frasi ripetute dai guerrafondai e dai signori della guerra, che devono trovare motivazione alla loro vita e ai loro portafogli.
Che se uno si addestra una vita a fare la guerra, come tutti i militari, poi non puoi pretendere che sappia come si organizzano le cose per la pace. E se uno fabbrica bombe poi non parteciperà alla Perugia-Assisi.

Adesso questo ministro, con la faccia di lucifero andato a male, non è che vuole rassicurare la popolazione italiana, con la motivazione che se mettiamo le bombe sui nostri aerei, (come se non fossero già armati i nostri elicotteri e aerei lì presenti), i nostri ragazzi in Afghanistan sarebbero più sicuri…
No.
Perchè allora dovrebbe spiegare come gli americani, che qualche militare in più degli italiani, e con molte bombe sganciate in più, non solo non ne vengono fuori dal pantano afghano, ma hanno difficoltà a far capire la loro strategia da guerrafondai, agli abitanti di quei posti.
Abitanti colpiti indiscriminatamente dalle bombe intelligenti americane.
Tanto che sono disposti, gli afghani, a dare più retta ai talebani che agli americani & company.

Non si mettono dalla parte di chi li vuole salvare, o vuole portare la pace, ma manco per niente.

No, l'uomo che gioca a fare il ministro della guerra a Milano, ( nelle scuole corsi per essere coraggiosi e capaci ad usare le armi), per insegnare come crescere dalla play station alle RPG, non spiega i motivi di una strategia sbagliata.. 
il lucifero che ha a disposizione tanti soldi che la scuola non ha, la sanità non ha, la salerno-reggio calabria non ha,
lui, parla in tv per parlare, non agli italiani ma alle lobby delle armi.

Forse qualcuno non sa che sono stati firmati accordi che prevedono miliardi su miliardi di spesa per l'acquisizione di aerei da caccia, da guerra mica da trasporto, che NON dovrebbero servirci, visto l'art.11 della nostra Costituzione e le malandate casse dello Stato.
Ma lui è fatto così…. parla a nuora perchè suocera intenda…

Questa gente che ci governa, ma anche molti a sinistra, è vecchia. E' ferma. E' manipolabile e senza un'idea che una.
Gli USA credevano di essere i mastini del mondo, perchè avevano un esercito da impero.
La Cina è diventata padrone dell'impero perchè i soldi non li ha spesi in armi e generali, ma per acquisire le miniere in cui si producono materiali essenziali per i PC. Sono i padroni di questi materiali per i chip.
Letto oggi che a Kabul i cinesi, in borghese,perchè ingegneri e tecnici, sono molto più rispettati ed ascoltati dagli afghani che i generali USA, che si presentano in tutto il loro splendore armato… come a Falluja.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: