h1

La verità scoperta

30 maggio 2010

I due più forti poteri in Italia si trovano nei guai.
Ambedue perchè dicono bugie, nascondono la verità, cercano di non far pensare coloro sui quali svolazzano arroganti con la superiorità che viene dal potere.

 L'uno sul corpo e l'altro sull'anima.

Il primo sono due anni che ci racconta che va tutto bene, che a tutto pensa lui, che grazie a lui stiamo meglio degli altri: sorridete e gioite; mentre la corruzione e la mafia invadevano tutti gli spazi a disposizione, creati proprio dalla falsa emergenza delle bande bertolasiane, lui raccontava le barzellette sconce e andava a puttane. (Che era quello che desiderano la maggioranza degli italiani).
Ora che la verità viene a galla, è meglio non pubblicizzarla, chiudiamo la bocca ai giornali e tutto come per incanto svanirà, come nelle favole.
Intanto si lamenta che non ha potere, proprio come il dittatore di cui legge i diari inesistenti.

Il secondo sono duemilaedieci anni che ci racconta che va tutto bene, che se rinunceremo a vivere, e quindi faremo i sacrifici, cancelllando ogni spinta passionale, vitale, godereccia che è propria della vita, nella prossima (vita)  andremo in paradiso, dove senz'altro ci aspettano gli angeli e i godimenti.
Così  per duemilaedieci anni ci ha raccontato che tutti loro erano santi, che eravamo noi che sbagliavamo, non so qualcuno a caso: Galileo? Giordano Bruno? Darwin? Tutte le donne (streghe!), meno quelle che morivano per salvaguardare la loro purezza…. (quindi rinunciando a vivere la loro femminilità), quelle si sante, degne di essere nominate.
Ma non abbastanza pulite da consacrare le ostie.

Poi dopoduemilaedieci anni ci dicono che… forse….è successo…. che forse qualcuno… ma sono solo mele marce… che decine e decine di preti e vescovi e cardinali abusavano del loro potere usando il corpo dei più fragili al mondo, non è responsabilità della chiesa, ma delle mele marce.
E ora ci raccontano che anche se non sono stati denunciati a loro tempo, però andranno senza dubbio all'inferno. E il loro inferno sarà più inferno del nostro.
Che noi già lo viviamo su questa terra, e senza cilicio, basta la manovra ventosa tremontiana. (Improvvisa come un venticello).
Quale girone santità?
In quale girone saranno posizionati quelle bestie infami che avete coperto, con bugie e menzogne e falsità?
Quale fuoco o diavolo li punirà? Come se a loro importasse. Se avessero creduto all'inferno forse non avrebbero commesso queste infamie. Non è così santità?! Loro non credevano nemmeno a Cristo… ne all'uomo.
E allora santità…. su questa terra dovrebbero restare impuniti?
Anche per loro c'è una legge diversa?

Il potere interpreta la legge degli uomini su questa terra a modo suo, oppure se ne inventa un'altra e ce la vuole far ingoiare con le loro incredibili puttanate.
Diari mussoliniani mai esistiti e inferni danteschi di medioevale memoria.
Ma la colpa se ci trattano come ebeti sarà nostra?
Come è possibile che il potere ci creda così deficienti da credere a ciò che dicono?
Forse perchè non siamo più in grado di indignarci?
E se ci indignamo quando è che passeremo ai fatti?

Advertisements

9 commenti

  1. è incredibile che  esista sto problema reale e terreno nella chiesa e questi parlano di inferno.Inferno??Inferno piu duro?Ovvero? Ci saranno più satanassi con i forconi? Sarà il fuoco più caldo?Ma prendono per cretini gli altri o sono cretini loro?Quindi di conseguenza esiste anche un inferno light?


  2. Il potere politico va sempre a braccetto con il potere clericale della Chiesa cattolica, cercando – con la menzogna e le promesse – di non farci vedere e capire il presente. Rimandando al passato o spostandoci in un illusorio futuro. Nascondendo, in questo modo, le nefandezze che essi stessi compiono durante il presente. L’importante è comprendere tutto questo ora e non aspettare di essere morti per opporci a questi falsari della Storia…


  3. Già…quand'è che passeremo ai fatti?Cos'altro dobbiamo sorbirci prima di eliminare alla radice certi problemi?Un saluto Fra, in una delle poche volte in cui torno su splinder, ho risposto al tuo pm. Kiss


  4. Aurelià e che non lo sapevi?Ovviamente se poi ci si confessa prima dell'ultimo spiro, hai pure lo sconto  della pena….Bar sapessi come sono triste, oggi…  nel luogo dove abito ha vinto la destra. Quella stessa che ha dato il via per la cementificazione delle coste el comune dove abito. Ma si può…. L'italia sembra fatta di "muratori": barzellette sporche per le donne che passano, ricchezza ricercata costruendo dove è possibile… madò come mi vergogno. E mi vergogno ancora di più perchè questa destra ha vinto perchè la sinistra si è presentata divisa in due liste diverse… io non ne posso più….Micky cara sono affranta.  Mi sembra di essere il don chisciotte della situazione…Io ce la metto tutta ma….Sono disposta a pagare anche di persona, ma….Aspettando il 25 luglio, ti abbraccio.


  5. Gran bel post 🙂  Mi ha ricordato prepotentemente questo video.


  6. Grazie apostolo, non conoscevo questa intervista.Profetico eh?!Lui era avanti di 30anni, proprio come i veri artisti, quelli che capisci solo dopo… dopo… dopo…


  7. Ma noi teniamo duro……..sarà una mia sensazione, ma da quando il 2000 è iniziato con il Grande Fratello qui in Italia c'è stato un abbassamento dell'intelligenza collettiva……Saluti da un iglesiente appassionato di cinema e musica! Ma se non sono indiscreto, che succede il 25 Luglio?Ciao e buona domenica!


  8. Pav, il 25 luglio il Gran Consiglio votò contro il Governo Mussolini… 


  9. Ah ok capito!Sul mio blog ti ho risposto….comunque credo che il problema dello spazio bianco sia dovuto all'eventuale fatto che tu usi Explorer e io usi Mozilla….Buonanotte!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: