h1

GLI IMMATURI

21 febbraio 2010

A volte mi vengono dubbi atroci.
Perchè gli italiani hanno votato nuovamente il Geometra di Arcore, dopo averne provato le sorti progressive e magnifiche degli anni precedenti? Pur sapendo che era un pregiudicato?

E perchè gli italiani guardano Sanremo e votano uno che non ha voce e un altro che usa l’azzurro per far dimenticare la sua pochezza mentale e storica?
Perchè gli italiani accettano che una donna intelligente faccia il verso alla casalinga, presentando una trasmissione che va in giro per il mondo come se fosse la casalinga di Voghera capitata lì per caso. Una hce sembra che si sia appena tolta lo zinale e indossato un "vestitino" comprato dai cinesi?

Forse ho capito: gli italiani sono immaturi.
Hanno bisogno di un papà che dica loro: "Non vi preoccupate di niente, giocate (con le tette e i culi e con gli sballi vari), che a tutto ci penso io. E credono a tutto ciò che questo papà inventa affinchè lui continui a farsi i cavoli suoi, senza che nessuno dei bambocci osi dirgli "ma che fai?"
E la ondeggiante, inciampante, tettuta presentatrice è la mamma rassicurante che non fà paura nè alle donne in carriera che non si sentono minacciate, nè agli uomini impauriti dalle tette rifatte e la posizione molto maschile nella vita e nel letto delle donne "normali".
Tutti e due parlano alla pancia e cercano di anestetizzare la voglia di crescere e di rendersi indipendenti dei "giovani" itagliani.

Quelli che pensano con la loro testa sono i rompicoglioni dei giudici (ovviamente giudicano) e quelli di sinistra (che vuol dire regole e giusitizia uguale per tutti).

Non c’è niente da fare è nel nostro DNA volere qualcuno che pensi per noi.
E ci illudiamo che esista pure e ci risolva i problemi….
Che birbantelli!

9 commenti

  1. saluti


  2. ………..il "geometra" non l’avevo ancora letto!!!!!
    Abbraccione!


  3. @ciao Jou…. certo non è altro che un geometra con manie di grandezza.

    @Ios Ma lo sai che io adoro Mafalda? Grazie, perchè ho finalmente sorriso.


  4. Mafalda?
    I n assoluto è la mia preferita..
    ciao


  5. forse è il risultato di 30 anni di "educazione"  da parte delle tv private.

    ovvero quelle sue.
    Che sono stati 30 anni, 24 ore al giorno di spot non di un prodotto ma  di un modello.


  6. Prevalentemente immaturi, senz’ombra di dubbio…

    Ti mando un saluto con il sole che stamattina abbraccia Bologna

    Bruno


  7. Credo sia proprio così: c’è bisogno di una mamma, grande, enorme, con enormi tettone per farci sentire e regredire tutti all’infanzia. Una mamma così tutto perdona, non ci giudica nè è competitiva con le altre donne. E intanto il papi "fa"


  8. @aureliano, mah! Io credo che gli italiani l’abbiano nel DNA l’immaturità.
    Ora non vorrei dire, ma dai Borboni in su… passando per il ventennio…  corsi e ricorsi, sembra che non abbiamo imparato niente….
    Ci vorrebbe una rivoluzione, viola per esempio
    @bruno ma che bello vederti, davvero…. So che quest’anno da quelle parti ha buttato un bel pò di neve eh?! Leggero e luminoso come il sole di primavera ti arrivi il mio saluto. Tra un pò arrivano i fumetti?
    @Tend proprio così . Come sintetizzi tu nessuno mai. Mi piace tanto quando riesco a spiegarmi, purtroppo non sembra servire poi molto. Ma no, pensiamo positivo, oggi a Piazza del popolo c’era tanta bella gente, sveglia e libera. bacio.


  9. sul nostro DNA bisognerebbe intervenire…marina



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: