h1

Anno nuovo

2 gennaio 2010

Ho commesso l’errore di copiare in un post un codice di una cartolina di auguri, che mi sembrava simpatica…
Ma:
ogni volta che aprivo il blog una musichetta orribile rompeva i timpani con quei suoni acuti e sgradevoli.
Che faccio?
Mi dico.
Cancello!
Cancello in edita tutto quello che c’è da cancellare ma quella musichetta sempre lì.
E più cancellavo e più persisteva.
Sembrava uno di queli amori sbagliati, che vuoi dimenticare, e che ogni tanto come un rigurgito: "sguash". ti ritornano indigesti a ricordare gli sbagli…
Così tutte le volte che in questi giorni aprivo il blog: tarararara rarara rarara.
Rane gracidanti in uno stagno puzzolente.
Altro che auguri! Era la prova provata di quanto a volte sono stupida. E anche le buone intenzioni, cazzarola, a volte si rilevano di una imperdonabile ingenuità.
Alla mia età?
Naaa!
Ho cambiato template e poof!
Buon anno a Lella e agli amici blogger con cui ci scambiamo gentilezze, e a volte crudeltà….
Un sospiro del nostro tempo.

P.S. Mi devo rileggere questo blog tutte le volte che mi sento una cretina. Per ricordarmi che c’è una soluzione quasi per tutto, anche per le musichette che si installano fraudolentemente nei template. Cancellare per sentirmi in gamba.

8 commenti

  1. magari era pure in MIDI ehehe. Uhm oggi per farebbe vintage. Ahi, ora torna di moda.


  2. beh, Frà, forse, questo nuovo template è pure migliore dell’altro, nel senso che la grafica dello sfondo bianco fa leggere meglio il testo…tu scrivi con caratteri così microscopici che gli oculisti dovrebbero darti una percentuale sugli incassi che gli procuri…

    ‘guri🙂


  3. Era un midi, giusto Aurelia’! Ma tu non sai che ‘sta parola (vintage dico) mi gira intorno da un paio di giorni?!
    Sarà mica che vorrà dì quarche cosa? Che me sto a fà vecchia forse?

    @ eh bar: non è il font piccolo sei tu che te stai a fa vecchio e non vedi più bene

     


  4. ….per due o tre volte ho messo musica sugli slide!!!! Che roba…..andavano come un motoperpetuo sonoro!…mai più! Ciao!


  5. naah tranquilla vecchio/vecchia non esiste piu ormai. Anche le persone diventano vintage🙂
    O modernariato se preferisci ehehe


  6. Ciao Fra, buon anno!
    Bello il tuo nuovo template e la storia del biglietto di auguri che diabolicamente possedeva il tuo blog mi ha fatto sorridere.
    Peccato non essere passata a trovarti prima, avrei voluto sperimentare la canzoncina di persona. ehehehehehe
    Ti abbraccio, a presto, promesso.
    ^_^


  7. Ah ah se non esistessi, bisognerebbe inventarti. Però dai non tutti i mali vengono per nuocere, hai dato una rispolveratina al tuo blog, anno nuovo template nuovo…


  8. e sentirsi in gamba per cancellare



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: