h1

Credo in te

16 agosto 2009

Credo in te

con la fiducia che viene dalla vita

da una vita che non avrà rimpianti.

Ti credo come una bambina

che affida la mano in quella di suo padre

che le insegna i pericoli del mondo.

Ti credo come una donna

che sceglie un compagno giurando

che sarà per sempre.

Come una madre che spera

per la sua creatura una vita splendente e senza affanni.

Ti credo, per questa unica vita, per la nostra morte

che verrà. Ho la fiducia

di chi non è toccato ancora dal dolore

del distacco di un padre, un fratello, un amico.

Credo perché è l’unica possibilità

che ho per trovare la forza di dirti

quello che sai da sempre:

la libertà è un soffio, un palpito, un gesto

per dire sono vivo anch’io.

Annunci

7 commenti

  1. Un salutone di passaggio….

    buon tutto!


  2. grazie!


  3. Ragazza ultimamente tu stai postando delle cose molto belle, piacevolissime e intelligenti, sappilo.

    la libertà è un soffio, un palpito, un gesto
    per dire sono vivo anch’io.


  4. Credere in te….è la sintesi dell’ ottimismo che solo l’Amore regala. Un abbraccio.


  5. Tend… caro amico di tastiera, quando pubblicherò le mie poesie ti chiederò di scrivere per me la prefazione. Sei così… mmmh complice…. L’origine latina di questa parola è bellissima e vabbè… se non hai altro da fare e la cerchi ti piacerà questo “aggettivo”… Ciao

    Carla in effetti quando l’ho scritta ero molto innammorata. Sigh!


  6. l’idea del distacco da un figlio mi terrorizza

    Ho la fiducia
    di chi non è toccato ancora dal dolore

    qualcuno riesce ad andare oltre e a riprenderla, anche dopo un dolore

    un caro saluto


  7. Cum + plico = legare assieme. Confermo, mi piasce.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: