h1

FOREVER

2 aprile 2009

Paul Stanley e la sua voce… forever

7 commenti

  1. la lingua è davvero da guinness.
    secondo me la punta del naso se la tocca. oh sì.


  2. Mi apre di capire che ti piacciono i Kiss. Quando ci vediamo mi trucco come uno di loro per farti sentire a tuo agio.


  3. Mi pare di capire che ti piacciono i Kiss. Quando ci vediamo mi trucco come uno di loro per farti sentire a tuo agio.


  4. @buendia breve lezione kissiana.
    Gene Simmons (bassista) è quello dalla lingua da primato…. e che durante i concerti fa la parte del “demonio”; lui è l’intelligenza commerciale del gruppo. Ha inventato i condom con il logo dei KISS e anche la bara….(tipo i KISS sono con me anche dopo…) vive a Beverly Hills come se fosse un conte d’alto rango, ma il cuore è sempre quello di un bambino… E’ stato per anni il compagno di Diana Ross (do you know?)
    Paul Stanley è il “poeta” del gruppo, ci marcia un pò sull’appartenenza sessuale, ma anche lui non scherza in quanto a capacità di vendita e immagine. Pensa Buendia che hanno superato i cinquanta da un bel pò, ma IO che sono stata a Verona l’anno scorso per il loro concerto, ti assicuro che i nipotini del rock una carriera e uno spirito KISS se lo sognano… I KISS sono la storia del rock… gli AC/DC sono stati loro gruppo di apertura, così come i Bon Jovi… vabbè.. mi sono infogata…
    @Tend caro sarebbe carino incontrarci truccati da KISS, io da Paul Stanley, che ci sono andata al concerto truccata così, e tu da Gene Simmons ma ti ci vedo poco… se penso a te come Jene Simmons non mi ci raccapezzo, tuttalpiù ti vedrei come Peter Criss.
    KISS


  5. Un Kissiana DOC devo dire…
    Io ammetto che praticamente non li conosco, mai ascoltati seriamente.. (invece quelli che nomini come gruppo che aprì un concerto, gli Ac/Dc diciamo li conosco molto molto meglio…)


  6. questa musica non mi piace…non mi piacciono proprio…de gustibus…e poi già mi danno dell’incoerente e dicono che ho troppo maschere…è vero che detto da un’incoerente non mi frega nulla, ma, mettermi pure il cerone bianco sul viso con la stellina nera sull’occhio destro, mi parrebbe davvero eccessivo e quasi da circo equestre…sarà per quello?


  7. @bar caro il brano che ho pubblicato è una delle ballate che i very kissomani non amano tanto. Chiisà forse se ascoltasti un paio di volte Alive II. Ma i KISS o ti prendono o finisci per odiarli, proprio perche sembrano così esagerati con le loro maschere. Un loro album si chiama Psyco Circus sono molto consapevoli del baraccone del rock, dell’immagine che occorre avere per convincere i ggggiovani. Ora il trucco a loro serve per mascherare l’età, anche se io a verona ho visto i pettorali di Paul Stanley (va quasi sempre in giro mezzo nudo) e devo dire che non dimostra i suoi oltre 50… E poi Bar, secondo me tu sei coerentissssimissimo, giuro. Sei sempre uguale da più di dieci anni. :-))))



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Mazzetta

Ce la possiamo fare

Iridediluce (Dott.ssa Fiorella Corbi)

L’antica rosa esiste solo nel nome: noi possediamo nudi nomi – Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus. (Umberto Eco, frase finale del Nome della rosa che cita Bernardo di Cluny)

milena edizioni

Casa Editrice (milena.edizioni@gmail.com)

poesieinformadidiario

"Luoghi, personaggi ed emozioni sono intenzionalmente veri"

poesiaoggi

POETICHE VARIE, RIFLESSIONI ED EVENTUALI ...

sfrattattidisplinder

Just another WordPress.com site

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: